Come scegliere il miglior Centro di Ricostruzione Unghie

Come scegliere il miglior Centro di Ricostruzione Unghie

Questa guida potrebbe essere usata non solo per stabilire dove farsi fare le unghie più belle, ma anche dove ricevere un servizio sicuro e piacevole. Può servire ai proprietari dei centri estetici per capire che cosa è da migliorare nel proprio centro estetico.

  •  Il centro di ricostruzione unghie e i posti di lavoro individuali sono perfettamente puliti e ordinati? La tua onicotecnica rispetta le dovute norme di igiene?

Prima che la tecnica inizia il servizio di ricostruzione unghie, dovreste entrambe lavare le mani e le unghie profondamente. La tovaglia del tavolino doverebbe essere pulita tra un cliente e un altro, disinfettata, e usata una biancheria pulita. Tutti gli strumenti non monouso utilizzati durante il servizio, devono essere disinfettati. Tutti gli articoli monouso devono essere gettate e devono essere usate dei nuovi. Non abbiate paura di chiedere alla vostra tecnica del modo in cui sono stati disinfettati gli strumenti, e quali prodotti sono stati utilizzati. Chiedete di vedere la bottiglia del prodotti, se non siete soddisfatti della risposta.

Prezzo Ricostruzione Unghie

  • Che cosa è incluso nel prezzo del servizio “Unghie Ricostruite”?

Tanti saloni offrono prezzi dei servizi tutto incluso ed altri invece chiedono un costo aggiuntivo per prodotti. Siate sicuri di capire esattamente che genere di servizio riceverete per quella esatta somma. Per esempio, può essere che lo smalto, classico o smalto semipermanente lo dovete pagare a parte. Chiedete, quindi se anche i prodotti finali sono inclusi nel prezzo? Chiedete se dovrete pagare per un unghia rotta.

  • Importante capire, se la vostra tecnica vi informa sul servizio offerto. Vi ha posto domande sui vostri bisogni e vi ha informato su come trattare le unghie ricostruite a casa?

Ci sono stati tanti progressi nei prodotti per le unghie artificiali. Le onicotecniche oggi possono creare delle unghie che sembreranno le più naturali al mondo, ma le unghie artificiali non sono per tutti. L’onicotecnica, deve fare domande sulle vostre esigenze e spiegare bene il mantenimento unghia da fare a casa che è necessario eseguire tra un appuntamento da estetista e un altro. Dovresti raccontare alla tua onicotecnica le informazioni riguardanti le medicine di cui fai uso (alcuni farmaci, ad esempio, possono ostacolare l’applicazione di alcuni prodotti per le unghie).

Attrezzi Per Ricostruzione Unghie

  • Entrando nel centro unghie metti attenzione all’odore al suo interno.

Se c’è un odore associato ad alcuni prodotti per le unghie artificiali, non vi è alcun pericolo per i clienti. Tuttavia, un odore forte può essere un indicazione di un sistema di ventilazione insufficiente nel salone. Chiedete al vostro onicotecnica o il proprietario del salone ciò che viene fatto nel salone per ridurre al minimo l’esposizione agli odori e alla polvere delle unghie per il comfort dei clienti.

  • Viente utilizzata la fresa per le unghie elettrica nel salone unghie?

Le frese sono comunemente utilizzati nel settore, e se usate correttamente, sono perfettamente sicuri. Non si deve sentire nesssun dolore o bruciore quando si usa la fresa per le unghie. Se si prova fastidio, si deve informare immediatamente la tecnica.

  • Sia il salone che la tecnica sono in possesso della licenza per ricostruzione unghie – diploma per estetista?

Molto importante che sia il centro estetico che l’onicotecnica abbiano la licenza aggiornata. Nel centro unghie di livello alto, troverai gli attestati esposti.

Prodotti Ricostruzione Unghie
  • Che genere di prodotti sono utilizzati?

La maggior parte dei centri estetici, utilizza prodotti ricostruzione unghie che sono solo per i professionisti, quindi la tecnica che vi ricostruisce le unghie dovrebbe essere in grado di spiegare quali prodotti ha usato e perché. Ci sono stati un gran numero di progressi in chimica dei smalti per unghie negli ultimi 10 anni, ma alcuni saloni utilizzano prodotti che hanno ancora le sostanze chimiche il cui uso nella cura delle unghie non è proibito, in particolare un metacrilato di metile prodotto chiamato (MMA).

  • Cosa fare se avete un problema con le unghie ricostruite?

Una buona comunicazione tra la tecnica delle unghie e clienti è essenziale, quindi se non siete soddisfatti del vostro servizio o delle vostre unghie, ditelo alla tecnica o alla proprietaria del centro unghie. Comunicate bene il vostro bisogno.

Lascia un commento