Unghie Gel Tendenze 2020

Se vi state chiedendo quali sono le tendenze unghie che in questo 2020 ci faranno stare al passo con la moda, siete nel posto giusto per trovare ispirazione. Unghie corte, lunghe, a stiletto, mandorla, arrotondate o squadrate? Non importa: qualunque sia la forma e la lunghezza che preferite per abbellire le vostre mani, le possibilità sono davvero tante e pronte a soddisfare tutti i gusti, anche quest’anno. 

Nude 2020

A chi piace curare le proprie mani il giusto per affrontare tutti i giorni con ordine e senza dare troppo nell’occhio, magari con una ricostruzione gel che le fortifichi, consigliamo le unghie Nude anche dette color carne che rimangono il passe-partout anche dalla primavera 2020. Potete provare le unghie Nude nelle diverse sfumature più o meno intense, come in rosa chiaro e cipria e sarete pronta ed elegante sia per la vita di tutti i giorni che per un’occasione speciale.

 

Nail art gioiello 2020

Per rendere la vostra manicure naturale un po’ più unica, potete arricchire le mani con qualche dettaglio di luce assecondando la moda delle nail art gioiello. Questa tendenza consiste nell’impreziosire le unghie con piccole perle, cristalli, strass e addirittura borchie per le occasioni più originali e i look più graffianti.

Tonalità pastello

Ma chi l’ha detto che le unghie particolari non possano essere anche semplici e adatte a tutti i giorni? Sicuramente non chi opta per i colori unghie 2020 nelle tonalità pastello: si va dal bianco leggermente lattiginoso al giallo chiaro (perfetto per pelli scure e mediterranee), il baby blue must have e il verde menta, o perchè no? Un colore per unghia!

 

Classic Blue 19-4052

A proposito di blu, non possiamo di certo farci scappare il colore dell’anno secondo il Pantone Color Institute che ha rivelato che la nuance dell’anno 2020 si chiama Classic Blue 19-4052. Le passerelle sono rimaste al passo con la notizia, come le nail artist che sanno che che questo blu rappresenta l’alba del nuovo decennio anche sulle mano più in.

 

                                               

French rivisitato

Spopola anche quest’anno il French rivisitato. 

1. French Rivisitato Baby Boomer

La prima versione che vi proponiamo è nota come unghie Baby Boomer. Si tratta di un’alternativa alla classica French manicure, più basata sulle sfumature e l’effetto Degradé, ossia sfumato tono su tono. E’ realizzabile sia in bianco che su una base più rosa oppure con la punta più particolare e colorata (risalta anche in tonalità più scure). Accompagnatore perfetto di questo look unghie è il top coat lucido a chiudere la manicure facendola splendere.

Perchè piace tanto questa rivisitazione? Perchè dona un effetto delicato ed è adatto a tutte le occasioni e stagioni.

                               

2. French Ombrè

Il secondo abito del French rivisitato è un French Ombrè uno stile più particolare e ricercato che è perfetto su unghie lunghe a mandorla e che gioca con punte geometriche e colori tendenzialmente chiari e non troppo intensi. Perchè ci piace questa versione? Perchè consente di giocare con abbinamenti delicati e con la ricerca dei colori gel unghie più adatti per la nostra pelle. 

     

3. French a lunetta classica

Il terzo look per un’originale French manicure sperimenta con le forme e propone sia la versione classica che quella a lunetta. In questa versione si può liberare la fantasia mixando colori che già possediamo a qualche nuova chicca del 2020 per ottenere un risultato mismatched molto fresh e spensierato. Perchè amerete anche voi questa versione? Perchè non ci sono limiti alla vostra creatività. Perchè la amiamo noi? Perchè ha permesso al Red French di esistere e conquistare tutte le amanti del deciso rosso in qualsiasi sfumatura…ma anche la versione nei colori scuri merita molto. 

Ma non è tutto, perchè questo 2020 porta con sé anche le tanto amate fantasie animalier, che donano sia sui nostri abiti che sulle nostre unghie: spiccano soprattutto il maculato e il tartarugato, realizzabili come un particolare French o coprendo l’intera unghia combinando altri colori. Per un’effetto elegante vi consigliamo di abbinarci una delle varie nuance del rosso o il nero, ma anche dei brillantini ben dosati.

  

 

La Nail Art Geometrica

La nail art geometrica rimane tra le preferite: con linee e forme si possono realizzare i design più originali e far sbizzarrire le menti più artistiche e creative. C’è chi addirittura crea nail art con il cubismo di Picasso, ma non preoccupatevi troppo, perchè talvolta si può aggiungere anche un solo dettaglio geometrico. Avrete sicuramente visto quanto velocemente fa acquisire bellezza alle unghie una delicata linea orizzontale dorata disegnata in prossimità dell’attaccatura.

Finish Opaco o Matte

Super gettonato anche quest’anno il finish opaco o Matte. La finitura satinata spopola anche tra i non appassionati di unghie vista la facilità di realizzazione. Si può ottenere questo risultato sia con l’utilizzo di un buffer, che con della polvere acrilica o con un lucido effetto Matte.

Una tecnica che vi consigliamo di provare se non lo avete già fatto per tenervi al passo con le ultime tendenze colori unghie 2020 è l’effetto Marmo. Questo risultato si può ottenere con pochi passaggi miscelando il colore con lo sgrassatore per creare con un sottile pennellino le linee sfumate tipiche di questo effetto. Dominano i nail art Marble sui colori del bianco, grigio, blu e rosa cipria. 
Sono molto azzeccati i dettagli dorati e argentati, piccole aggiunte di glitter e qualche coraggioso ci abbina persino il finish Matte. 

   

Con l’approssimarsi dell’estate potrete non rinunciare a sfoggiare unghie d’effetto con i vostri colori fluo preferiti, che sapranno di certo far risaltare la vostra personalità. Questi colori creano l’accoppiata perfetta se abbinati ai giusti accessori o make up come ombretti o una bella linea di eyeliner. Protagonisti delle unghie fluo sono il fucsia, l’arancione, il verde e il giallo.

Un suggerimento che vi diamo è di stendere una bella base bianca sull’unghia naturale prima di applicare i colori fluo e un buon lucido top coat alla fine per aumentarne la luminosità. 

     

 

Ultime ma non per importanza sono le Glass Nails, unghie ad effetto vetro che si realizzano attraverso l’applicazione di pezzetti di cellofan. Questi riflettono la luce dell’ambiente e permettono alle vostre unghie di avere un aspetto che ricorda anche i diamanti, nella versione delle Opal Nails ispirata ai bellissimi colori cangianti degli opali.

                    

Come anticipato, ce ne sono per tutti i gusti anche quest’anno e le ispirazioni non si fanno mancare.

Buon divertimento e buona manicure!

Lascia un commento